Assegnazioni provvisorie per docenti fase B e C da GM: faq e istruzioni Miur

WhatsApp
Telegram

La presentazione delle domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l'a.s. 2016/17 è attualmente in atto per i docenti della scuola dell'infanzia e primaria, mentre per i docenti della secondaria di I e II grado avverrà dal 18 al 28 agosto. 

La presentazione delle domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l'a.s. 2016/17 è attualmente in atto per i docenti della scuola dell'infanzia e primaria, mentre per i docenti della secondaria di I e II grado avverrà dal 18 al 28 agosto. 

Il Miur ha pubblicato delle faq relative all'assegnazione provvisoria e all'utilizzazione, che chiariscono alcuni dubbi relativi alla possibilità di presentare domanda di assegnazione provvisoria per più province (deroga prevista per i docenti immessi da GM nelle fasi B e C del piano straordinario di assunzione in una Regione diversa da quella in cui hanno svolto il concorso) e all'utilizzazione presso i licei musicali. 

Le Faq

D. Sono un docente immesso in ruolo nella fase C del piano straordinario di assunzioni dalle graduatorie del concorso 2012. Avendo ottenuto la sede di titolarità nella regione di immissione in ruolo e non in quella nella quale ho superato il concorso e avendo i requisiti, posso chiedere l'assegnazione provvisoria in tutte le province della regione nella quale ho superato il concorso?

R. Sì, a differenza delle consuete disposizioni contrattuali, quest'anno l'ipotesi di CCNI prevede per i docenti immessi in ruolo nella fase C del piano di assunzioni da graduatoria di concorso in una regione diversa da quella nella quale hanno superato il concorso la possibilità, se hanno i requisiti, di richiedere l'assegnazione provvisoria non in una sola provincia, come gli altri docenti, ma in tutte le province della regione nella quale hanno superato il concorso. Per avvalersi di tale opportunità i docenti interessati dovranno inviare il modulo alle singole province della rispettiva regione utilizzando il modello disponibile nella sezione modulistica, in quanto tramite istanze on line è possibile inserire una sola provincia di destinazione.

D. Sono un docente immesso in ruolo nella fase B del piano straordinario di assunzioni dalle graduatorie del concorso 2012. Avendo ottenuto la sede di titolarità nella regione di immissione in ruolo e non in quella nella quale ho superato il concorso e avendo i requisiti, posso chiedere l'assegnazione provvisoria in tutte le province della regione nella quale ho superato il concorso?

R. Sì, a differenza delle consuete disposizioni contrattuali, quest'anno l'ipotesi di CCNI prevede per i docenti immessi in ruolo nella fase B del piano di assunzioni da graduatoria di concorso in una regione diversa da quella nella quale hanno superato il concorso la possibilità, se hanno i requisiti, di richiedere l'assegnazione provvisoria non in una sola provincia, come gli altri docenti, ma in tutte le province della regione nella quale hanno superato il concorso. Per avvalersi di tale opportunità i docenti interessati dovranno inviare il modulo alle singole province della rispettiva regione utilizzando il modello disponibile nella sezione modulistica, in quanto tramite istanze on line è possibile inserire una sola provincia di destinazione

D. Sono un docente interessato all'utilizzo nei licei musicali, come e quando devo fare domanda?

R. La domanda va presentata utilizzando i moduli specifici pubblicati nella sezione 'modulistica' sotto 'assegnazioni utilizzi'. I moduli vanno inviati all'ufficio scolastico territorialmente competente per la provincia dove si trova il liceo presso il quale si intende chiedere l'utilizzo e quindi non tramite il portale istanze on line. Si possono presentare le domande dal 16 al 28 agosto, dopo quella data gli Uffici inizieranno ad assegnare le sedi.

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni: guida e FAQ per la compilazione della domanda casella per casella per ogni ordine di scuola

Tutto sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur