Assegnazioni provvisorie dal 9 al 20 luglio. Guida completa con vademecum compilazione domanda

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il personale di ruolo della scuola potrà presentare domanda di assegnazione provvisoria per l’a.s. 2019/20 dal 9 al 20 luglio. Lo speciale di OrizzonteScuola.it

Il vademecum per la compilazione delle domande

Presentazione domanda dal 9 al 20 luglio: come caricare allegati

Leggi tutto

la nota miur

Il testo del contratto 2019/22

Assegnazioni provvisorie docenti. Le FAQ di Orizzonte scuola

Assegnazioni provvisorie: motivi, punteggi, preferenze e precedenze. Scheda UIL

I contratti regionali. Da scaricare

Motivi per cui è possibile chiedere l’assegnazione provvisoria

Può essere richiesta purché vi sia una delle seguenti motivazioni:

  • ricongiungimento al coniuge/parte dell’unione civile;
  • ricongiungimento al convivente (compresi i parenti ed affini) purché la convivenza risulti da certificazione anagrafica;
  • ricongiungimento ai figli (anche nel caso di affidamento);
  • ricongiungimento ai genitori.
  • gravi esigenze di salute del docente che risultino da certificazione sanitaria.

Chi presenta domanda su Istanze online

  • docenti

Chi presenta domanda cartacea

  • personale ATA, personale docente di Religione Cattolica, personale educativo, docenti nei licei musicali,  personale docente assunto ex DDG 85/2018

Modelli di domanda cartacei

Modelli Miur

Una provincia, 15 o 20 preferenze: modalità e posti

Senza requisiti non si può presentare la domanda

N.B. Assegnazione provvisoria: obbligatoria preferenza sintetica comune ricongiungimento prima di inserire preferenze per altri comuni

Assegnazioni provvisorie per docenti che hanno ottenuto il trasferimento o passaggio di cattedra/ruolo

Essere soddisfatti nella domanda di mobilità (territoriale o professionale) non impedisce la partecipazione alla mobilità annuale. Per chiedere utilizzazione e/o assegnazione provvisoria sono necessari, però, specifici requisiti. Leggi tutto

E’ una delle novità del contratto sulle assegnazioni provvisorie per il triennio 2019/22.

Se un docente ottiene per il 2019/20 trasferimento interprovinciale da Milano a Catania e la moglie risiede in un comune di Catania, può chiedere assegnazione provvisoria provinciale?

Sì. A differenza degli ultimi anni in cui ciò non era permesso, chi ottiene trasferimento interprovinciale arrivando nella provincia in cui vi è il comune di ricongiungimento del familiare può richiedere assegnazione provvisoria provinciale, ovviamente avendone i requisiti e se la scuola ottenuta sia in un comune diverso rispetto alla residenza del familiare.

Assegnazione provvisoria sul sostegno senza titolo: requisiti

I docenti non specializzati sul sostegno, possono chiedere assegnazione provvisoria nella  provincia di ricongiungimento, diversa da quella di titolarità, se possiedono uno dei seguenti requisiti, indicati in ordine di priorità:

  • stanno per concludere il percorso di specializzazione sul sostegno
  • hanno prestato almeno un anno di servizio, anche a tempo determinato, su posto di sostegno

Hanno priorità nel movimento i docenti beneficiari di una delle  precedenze previste nel punto IV lettera g), lettera l) e lettera m) dell’art.8 del contratto Leggi tutto

Docenti FIt

Docente al terzo anno FIT (individuato entro il 31 agosto 2018): potrà chiedere assegnazione provvisoria

L’assegnazione provvisoria deve essere chiesta nel comune di residenza del familiare verso il quale si chiede il ricongiungimento. In assenza di scuole richiedibili si chiede nel comune viciniore. Leggi tutto

Punteggio, classi di concorso, precedenze

Quando spetta il punteggio per ricongiungimento al familiare

Assegnazione provvisoria su altra classe di concorso: quando è possibile

Assegnazioni provvisorie: quali sono i posti liberi

Assegnazioni provvisorie: si può scegliere una sola provincia

Precedenza art. 21: tutte le novità

La precedenza per assistere parenti e affini disabili

Ricongiungimento ai genitori

ATA: tutte le info per la presentazione della domanda

Leggi tutto

Personale educativo

Il personale educativo interessato può presentare domanda di utilizzazione e assegnazione provvisoria dal 9 al 20 luglio 2019. Il modello di domanda

Versione stampabile
anief banner
soloformazione