Assegnazioni provvisorie, contratti regionali. Aggiornato Campania

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Dopo l’accordo a livello nazionale vengono stilate le ipotesi di contratto per le utilizzazioni e assegnazioni provvisorie a livelllo regionale.

Scarica il contratto del lazio

La  FLC Latina espone le novità

1. I docenti aventi diritto alla richiesta di miglioramento cattedra: all’art. 2 comma 1 lettera q) il diritto è esteso (senza limitazioni di scuole) a tutti i docenti titolari di COE su comuni diversi o ambiti diversi dello stesso comune ;

2. precisazione che l’informativa sulle disponibilità esistenti verrà fornita dagli ATP solo alle OO.SS. firmatarie del contratto regionale;

3. Per la sostituzione dei DSGA è stato aggiunto un ulteriore punto (art. 11 comma 4) che consente di esprimere la disponibilità anche su scuole di provincia diversa.

Il punto 1 – commenta il sindacato – sembra di grande rilievo perchè cerca di trovare una soluzione per tutti i docenti della scuola secondaria “massacrati” dall’algoritmo che ha ristrutturato le COE in particolare su Roma.

Di seguito raccogliamo i Contratti Regionali pubblicati:

Campania

Lazio

Piemonte

Piemonte  aggiornato con i modelli di domanda 

Veneto

Versione stampabile
anief anief
soloformazione