Assegnazioni provvisorie, come esprimere le preferenze per ricongiungimento familiare

Stampa

Assegnazioni provvisorie a.s. 2019/20: le domande potranno essere presentate entro il 20 lugli.  Come esprimere le preferenze nel caso di ricongiungimento al familiare.

  •  Ai fini del ricongiungimento al familiare bisognerà esprimere come prima preferenza il comune di ricongiungimento (o distretto sub-comunale) oppure una o più istituzioni scolastiche comprese in esso.

N.B L’indicazione del codice sintetico del comune (o distretto sub comunale) di ricongiungimento è obbligatoria (anche nel caso di comuni in cui esista una sola scuola) solo se si intende esprimere preferenze (sia di singola scuola, sia sintetiche) per altro comune.

  •  In caso di mancata indicazione del comune (o distretto sub comunale) di
    ricongiungimento (nel caso si esprimano preferenze anche per altri comuni) la domanda non è annullata, ma l’ufficio si limiterà a prendere in considerazione soltanto le preferenze analitiche relative a specifiche scuole del comune di ricongiungimento e per la stessa classe di concorso o posto di titolarità.

Assegnazioni provvisorie: come si compila la domanda, info per ogni sezione. Scade 20 luglio [GUIDA UIL e OS]

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata