Assegnazioni provvisorie ATA 2019/20, modalità e date presentazione domanda

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, come riferito, ha indicato le date di presentazione delle domande di utilizzazione e assegnazione provvisoria per l’a.s. 2019/20.

Assegnazioni provvisorie e utilizzazioni, domande dal 9 al 20 luglio. Nota Miur

Vediamo come e quando andranno presentate le domande del personale ATA, ricordando dapprima quali sono i motivi per chiedere l’assegnazione provvisoria.

Motivi richiesta assegnazione

L’assegnazione provvisoria può essere richiesta per uno dei seguenti motivi:

  • ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario;
  • ricongiungimento al coniuge/parte dell’unione civile o al convivente, compresi i parenti e gli affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica;
  • gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria;
  • ricongiungimento al genitore.

Termini e modalità presentazione domanda

Le domande, come leggiamo nella nota Miur n. 28978 del 21 giugno 2019, vanno presentate dal 9 al 20 luglio 2019.

Le domande, diversamente dal personale docente, andranno presentate in modalità cartacea, utilizzando il modello di domanda che sarà fornito dal Miur.

nota

Versione stampabile
anief banner
soloformazione