Assegnazioni provvisorie, a fine settembre Miur autorizza ancora acquisizioni

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Le operazioni di assegnazione provvisoria dovevano concludersi entro il 31 agosto 2017.

Lo aveva annunciato il Ministro, è scritto nell’articolo 9 comma 5 del CCNI concernente le utilizzazioni e le assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2017/18 ed è stato ribadito nella nota Miur n. 28578 del 29/08/2017 volta a fornire indicazioni sulle operazioni di avvio dell’anno scolastico.

Questo quanto previsto dal succitato articolo 9 comma 5:

“Tutte le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria devono improrogabilmente essere effettuate entro il 31 agosto 2017”

Questo quanto scritto nella nota del 29 agosto:

Le operazioni di utilizzo e assegnazioni dovranno concludersi inderogabilmente entro il 31 agosto 2017, come previsto dall’art 9 dell’ipotesi contrattuale.”

In realtà, come riferito anche nella mattinata odierna, le operazioni sono proseguite nel corso del corrente mese, sebbene la maggior parte dei provvedimenti sia stata effettuata entro il 5 settembre.

Gli Uffici non sembrano agire autonomamente, in quanto il Miur medesimo ha inviato un messaggio alle scuole in cui si comunica nuovamente la disponibilità delle funzioni relative alle operazioni suddette.

Questo il messaggio del 25 settembre u.s.:

Si avvisano gli Uffici che sono nuovamente disponibili le funzioni relative all’acquisizione di assegnazioni provvisorie/utilizzazioni del personale docente.

Versione stampabile
anief
soloformazione