Assegnazioni provvisorie, alcuni insegnanti attendono ancora la risposta entro oggi 31 agosto

Stampa
insegnante

Il gruppo di insegnanti “Corsi e Ricorsi” della provincia di Trapani attraverso la Portavoce Floriana Oliva si rivolgono alla Dirigente dell’ufficio Scolastico della provincia di interesse per sollecitare la pubblicazione delle assegnazioni provvisorie interprovinciali entro la serata di oggi. 

Nello specifico nella provincia di interesse le assegnazioni provvisorie solo provinciali sono già state pubblicate per tempo, mancano invece quelle interprovinciali e su sostegno .

” Ci chiediamo – scrive il gruppo – se quest’anno, finalmente, si riuscirà a rispettare l’articolo 9, comma 6,  del CCNI sottoscritto in data 08/07/2020,  secondo il quale “tutte le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria devono improrogabilmente  essere effettuate entro il 31 agosto dell’anno scolastico di riferimento nel triennio di vigenza del  presente contratto.”

La presa di servizio

“Inutile farLe presente – prosegue il comunicato – quanto sia illogico, dispendioso economicamente, moralmente e fisicamente e, in questo particolare periodo, anche rischioso per la propria salute, doversi spostare per la presa di servizio in lungo e in largo per l’Italia, sapendo di avere diritto ad un posto nella propria provincia di residenza, vista la disponibilità di ben 309 posti di sostegno in deroga nella scuola primaria in provincia di Trapani.
Appare pertanto “straordinaria” la nostra richiesta di conoscere ENTRO OGGI gli esiti della mobilità annuale, quindi ciò che negli anni avrebbe dovuto essere l’ ordinario.”

Domani primo settembre è infatti il giorno della presa di servizio e alcuni docenti non sanno ancora se potranno contare sull’assegnazione provvisoria o saranno attesi domani mattina nella scuola di titolarità, magari a Km di distanza.

Drago (M5S) in periodo di Covid si sarebbe potuto fare di più

Così la sen. Drago (M5S) “Oggi, 31 agosto 2020, si dovrebbe conoscere l’esito delle assegnazioni provvisorie e utilizzazioni… Sarà così?
Le operazioni di mobilità annuale slitteranno al 20 settembre come termine ultimo, ma molto si sarebbe potuto fare. Era stata proposta la presa di servizio presso una scuola polo o online….invece i docenti interessati prenderanno servizio nelle scuole di titolarità in provincia lontana da quella in cui hanno chiesto assegnazione provvisoria e rientreranno “forse” solo dopo il 20 settembre, in periodo di Covid, in aumento con ansie e spostamenti rocamboleschi.”

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur