Assegnazioni provvisorie 2016/17, Trento: presentazione delle domande entro il 22 giugno, 1° luglio per la secondaria di II grado

Stampa

La provincia autonoma di Trento, con la circolare del 14 giugno 2016, ha fornito indicazioni sulla presentazione delle domande di assegnazione provvisoria e utilizzazione del personale docente  per l'a.s. 2016/17. 

La provincia autonoma di Trento, con la circolare del 14 giugno 2016, ha fornito indicazioni sulla presentazione delle domande di assegnazione provvisoria e utilizzazione del personale docente  per l'a.s. 2016/17. 

Le domande devono essere presentate dagli interessati brevi manu o inviate all'Ufficio rapporti di lavoro e mobilità del personale docente, e non dunque tramite la scuola, entro il 22 giugno 2016.

La suddetta scadenza è prorogata al 1° luglio 2016 soltanto per i docenti della scuola secondaria di II grado in attesa della pubblicazione dei trasferimenti.

Le domande di utilizzazione dovranno essere corredate da una scheda riassuntiva, compilata dal docente, che fungerà da dichiarazione sostitutiva di certificazione.

Le domande di assegnazione provvisorie dovranno, invece, essere corredate dalle dichiarazioni relative alle esigenze di famiglia.

Nella circolare sono fornite ulteriori specifiche indicazioni per i beneficiari della legge n. 104/92 e della precedenza per coniuge militare, per l'accesso alle classi con metodologia pedagogica "Montessori",  per i destinatari delle utilizzazioni,

Dal 1° al 15 luglio dovrebbero svolgersi le operazioni di mobilità annuale per i docenti di scuola primaria, mentre dal 20 al 30 luglio quelle per i docenti della scuola secondaria.

La circolare

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur