Assegnazione provvisoria su scuola anche per docenti titolari su ambito territoriale: chiarimenti sulle preferenze

di redazione
ipsef

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegnazione provvisoria e ricongiungimento al coniuge nel suo comune di residenza: chiarimenti sulla decorrenza temporale della residenza

Domenico – Per motivi familiari, dovrò chiedere l’assegnazione provvisoria, in quanto il coniuge è stato trasferito. La sua residenza però non è ancora cambiata, perché il trasferimento è avvenuto da poche settimane. Per avvalermi del ricongiungimento familiare, deve affrettarsi a cambiare la residenza o basta dimostrare che è in servizio nella nuova provincia? Grazie.

Utilizzazione in altra classe di concorso: si maturano 3 punti per la mobilità professionale in quella classe di concorso

Paola – Ottenendo l’utilizzazione in altro grado e altra classe di concorso, quanti punti si guadagnano da poter inserire nella prossima domanda di passaggio di ruolo verso quella classe di concorso? Grazie!

Utilizzazione: il docente titolare su materia e specializzato sul sostegno può chiedere ambedue

Enrico – Sono un docente neoassunto in fase zero classe A245. Poiché mi hanno assegnato una sede d’ufficio in seguito alla domanda di mobilità, vorrei chiedere l’utilizzo in un’altra scuola. É possibile chiedere nella stessa domanda l’utilizzo per la mia classe di concorso e anche per il sostegno? Nell’attesa di una sua risposta, invio cordiali saluti

Assegnazione provvisoria su scuola anche per docenti titolari su ambito territoriale: chiarimenti sulle preferenze

Rosa – Desideravo sapere se i docenti di fase C che ottengono trasferimento nella propria provincia di residenza in un certo ambito hanno poi la possibilità di chiedere assegnazione provvisoria sempre all’interno della stessa provincia su ambiti diversi e/o su singole scuole. Il tutto rispettando, ovviamente, i requisiti richiesti dal decreto sulle assegnazioni. Grazie in anticipo e complimenti per il servizio impeccabile che offrite a noi docenti.

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare