Assegnazione provvisoria: ricongiungimento al genitore e casella da compilare. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegnazione provvisoria: il docente coniugato può chiedere ricongiungimento al genitore non convivente

Francesca –  Allo scadere delle domande di assegnazione provvisoria abbiamo dei dubbi con mio marito sui requisiti. Sono coniugata da circa un anno, ma mio marito per gravi condizioni di salute della madre non ha cambiato la residenza e risiede nello stesso  comune ma in un indirizzo diverso. Non essendo convivente con lui ho letto che non posso richiedere il ricongiungimento. Posso chiedere il ricongiungimento con mio padre che ha più di 65 anni ?  Cioè sono libera di decidere a chi ricongiungermi ? L’obbligo di ricongiungimento al coniuge esiste solo in caso ci siano i requisiti di convivenza ? Cordiali saluti

Franca – Relativamente alle A.P. tema precedenze per docente figlio che assiste genitore convivente, è sempre suggerita la casella 13 ( per scuola secondaria II grado) cioè Art.8 comm.1 punto IV lettera i), ma dalla lettura del CCNI la lettera di riferimento sembrerebbe la g). Grazie per la risposta

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione