Assegnazione provvisoria: requisiti per averla dopo trasferimento interprovinciale, comune di titolarità. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Assegnazione provvisoria dopo trasferimento interprovinciale. Solo in alcuni casi

Luciano – Gentilissimi vorrei sapere se sia possibile fare domanda di assegnazione provvisoria subito dopo aver ottenuto il trasferimento interprovinciale con mobilità.

Assegnazione provvisoria: non può essere richiesta nel comune di titolarità

D.L. – Alla luce delle nuove disposizioni per l’assegnazione provvisoria,volevo sapere se fosse possibile chiederla in una scuola della stessa città nella quale si presta servizio. Grazie

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
anief anief
soloformazione