Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Assegnazione provvisoria: non si può chiedere per l’anno scolastico coincidente con quello di immissione in ruolo

Stampa

Il docente neo-immesso in ruolo non può chiedere assegnazione provvisoria per l’anno scolastico di immissione, anche se possiede i requisiti necessari

Una lettrice ci scrive:

Sono una docente prossima all’immissione in ruolo, avrei bisogno di sapere se, nel caso venissi assegnata ad una scuola troppo distante dalla mia residenza, potrei fare immediatamente richiesta di assegnazione provvisoria su una scuola del mio comune di residenza, avendo un figlio minore di 3 anni e il coniuge cui ricongiungermi

Assegnazione provvisoria per neo-immesso in ruolo

Il docente neo-immesso in ruolo, anche se in possesso dei requisiti che gli consentirebbero di chiedere assegnazione provvisoria, non può presentare domanda per ottenere il movimento annuale nell’anno scolastico coincidente con quello di immissione in ruolo.

Tale disposizione è chiaramente prevista nell’art.7 comma 2  del CCNI sulla mobilità annuale, dove si stabilisce quanto segue:

“[…] Non sono consentite le assegnazioni provvisorie nei confronti di personale scolastico assunto a tempo indeterminato con decorrenza giuridica coincidente all’inizio dell’anno scolastico 2019/20 (per gli immessi in ruolo nel 2019/20) ovvero 2020/21 (per gli immessi in ruolo nel 2020/21) e 2021/22 (per gli immessi in ruolo nel 2021/22)

Conclusioni

La nostra lettrice, quindi, non potrà chiedere l’assegnazione provvisoria per l’anno scolastico 2021/22 in quanto sarà per lei  l’anno scolastico di immissione in ruolo.

Se le regole per la mobilità annuale 2022/23, per la quale dovrà essere predisposto un nuovo contratto, rimarranno invariate, la docente, avendo i requisiti necessari, potrà chiedere AP nel comune di ricongiungimento  il prossimo anno 2021/22 per l’anno scolastico successivo

 

Stampa
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione