Assegnazione provvisoria docenti 2022/23, chi potrebbe presentare domanda e chi no. Si attendono novità sui vincoli

Pubblicate ormai le operazioni di mobilità, i docenti interessati attendono adesso le assegnazioni provvisorie per poter lavorare, almeno per un anno scolastico, nel comune ovvero provincia di residenza o comunque più gradita. Chi può presentare domanda e chi non può farlo, per quale posto/classe di concorso.