Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Assegnazione provvisoria: con la preferenza sintetica nel comune di ricongiungimento in quali scuole posso essere soddisfatto?

WhatsApp
Telegram

Con la preferenza sintetica nel comune si può ottenere assegnazione provvisoria in una qualsiasi delle scuole in esso ubicate, non è possibile escluderne una specifica

Un lettore ci scrive:

Buongiorno sono un docente a tempo indeterminato che quest’anno sta usufruendo dell’assegnazione provvisoria, il mio quesito è il seguente: Quando si va a inserire la prima preferenza relativa al comune di ricongiungimento è possibile evitare di essere chiamato in una scuola specifica? Inserendo il codice del comune (per la questione del ricongiungimento) c’è la possibilità per forza di essere chiamati in ogni scuola di questo comune? C’è un modo per evitare che questo avvenga? Ad esempio se ci sono 3 scuole una vorrei evitarla… È possibile farlo?

L’assegnazione provvisoria è un movimento annuale con il quale il docente, in possesso dei requisiti necessari, può chiedere di prestare servizio per un anno scolastico in una scuola diversa dalla propria sede, senza modificare la sua titolarità

Quali requisiti

Per presentare domanda di assegnazione provvisoria il docente deve avere una delle seguenti motivazioni:- ricongiungimento ai figli o agli affidati di minore età con provvedimento giudiziario- ricongiungimento al coniuge o alla parte dell’unione civile o al convivente, ivi compresi parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da certificazione anagrafica- gravi esigenze di salute del richiedente comprovate da idonea certificazione sanitaria- ricongiungimento al genitore

AP per ricongiungimento familare, quali preferenze

Nella domanda di assegnazione provvisoria per ricongiungimento familiare il docente deve inserire come prima preferenza una scuola ubicata nel comune di ricongiungimento oppure direttamente la preferenza sintetica su tale comune.

Nel caso in cui nel comune di ricongiungimento non esistano scuole esprimibili è possibile indicare una scuola di un comune viciniore oppure una scuola con sede di organico in altro comune anche non viciniore che abbia una sede/plesso nel comune di ricongiungimento.

L’indicazione dell’intero comune di ricongiungimento è obbligatoria, anche in caso di comuni ove vi sia una sola istituzione scolastica, qualora si intenda esprimere preferenze (sia di singola scuola, sia sintetiche) per altro comune.

In caso di mancata indicazione del comune o distretto sub comunale di ricongiungimento la domanda non è annullata, ma l’ufficio si limiterà a prendere in considerazione soltanto le preferenze analitiche relative a specifiche scuole del comune di ricongiungimento e per la stessa classe di concorso o posto di titolarità.

Preferenza sintetica sul comune, come si valuta

Con la preferenza sintetica sul comune il docente chiede indistintamente tutte le scuole in esso ubicate, senza esprimere un ordine di priorità tra esse.

La domanda di AP potrà, quindi essere soddisfatta in presenza di disponibilità in una delle scuole del comune. Soltanto in assenza di disponibiità nel comune di ricongiungimento si valuteranno le preferenze su altri comuni eventualmente espresse nella domanda

Conclusioni

Il nostro lettore è interessato all’assegnazione provvisoria, ma vorrebbe evitare una specifica scuola del comune di ricongiungimento.
Per ottenere quanto vorrebbe non deve inserire la preferenza sintetica sul comune in quanto con tale preferenza non è possibile escludere nessuna scuola presente nel comune.
Può, quindi inserire, come scelte analitiche, solo le scuole del comune alle quali è maggiormente interessato, con la consapevolezza che, in assenza della preferenza sintetica sul comune, le richieste di atre scuole in altri comuni, eventualmente inserite nella domanda, non potranno essere prese in considerazione.

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri