Assegnazione provvisoria può essere anche a punteggio 0, criteri utilizzazione. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

L’assegnazione provvisoria può essere anche a punteggio 0

Gerarda  – Buongiorno, sono un’insegnante di ruolo su sostegno in una scuola primaria. Non ho ottenuto trasferimento interprovinciale e tenteró domanda di assegnazione provvisoria, per ricongiungimento ai genitori, nonostante i miei non abbiano piú di 65 anni. Serve documentazione da allegare? Se sí, quale? Grazie. Cordialmente.

Negli utilizzi non esistono fase comunale e intercomunale. Chiarimenti

Elisa  – in merito alla domanda di  UTILIZZO vorrei sapere: le motivazioni per la richiesta ed i criteri di punteggio e di precedenza. In particolare: la residenza nel comune per la sede su cui si chiede l’utilizzo dà priorità rispetto a chi risiede fuori comune?

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione