Aspettativa, la guida su come chiederla e perché

Stampa

Riproponiamo una guida del settembre 2015 su richiesta di alcuni utenti, soprattutto in relazione alla mobilità fuori regione.

Molti i motivi per cui si può prendere un’aspettativa. La guida ripercorre la normativa di riferimento, a chi può essere concessa, la durata, la retribuzione e la valutazione del servizio, come presentare la domanda.

Inoltre, vengono date indicazioni sui tempi di concessione o di eventuale diniego dell’aspettativa.

Anche se, è bene ricordare, che il dirigente deve sempre motivare il rifiuto.

Vai alla guida completa

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur