Ascani: sistema educativo deve garantire a tutti stesse condizioni di partenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Lotta alla dispersione e realizzazione sistema educativo equo: sono questi gli obiettivi cui si deve puntare, secondo il Viceministro Anna Ascani.

Intervenuta  all’inaugurazione di Ethos, il nuovo osservatorio sull’etica pubblica della Luiss Business School, la Ascani ha tracciato quelle che possiamo definire le linee guida da seguire relativamente al sistema educativo.

Una delle priorità del nostro sistema deve essere la lotta dispersione scolastica e anche universitaria, in quanto si perdono per strada troppe intelligenze.

Parallelamente alla lotta alla dispersione, il nostro sistema deve garantire a tutti gli studenti pari opportunità di partenza, cosa che, nonostante le molte riforme effettuate, per superare la scuola gentiliana, non si è riuscito a fare.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione