Ascani: per 0-6 sapremo esattamente come verranno spesi i finanziamenti

Stampa

Ascani: “Buone notizie per lo 0-6. Intesa in Conferenza Unificata sulla scheda di monitoraggio degli interventi finanziati con 264 milioni del Fondo 2020 e sulla scheda di programmazione regionale degli interventi che verranno realizzati nei singoli Comuni”

“Raggiunta oggi in Conferenza Unificata l’intesa sulla scheda di monitoraggio degli interventi finanziati con 264 milioni del Fondo nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione per il 2020, oltre che sulla scheda di programmazione regionale che specifica la tipologia di interventi che verranno realizzati nei singoli Comuni. Si tratta di un passaggio importante per un efficace impiego delle risorse: ci consente di avere il quadro di come sarà speso lo stanziamento, del volume del cofinanziamento regionale e degli interventi che verranno realizzati nei singoli Comuni”, così la Viceministra dell’Istruzione Anna Ascani.

“Tramite questi strumenti – aggiunge – sapremo in dettaglio, per esempio, quanti nuovi edifici verranno costruiti per ospitare servizi per lo 0-6, quanti ristrutturati, quante risorse verranno impiegate per l’acquisto di arredi, per aumentare i posti disponibili o ancora per la formazione del personale o per ridurre le rette a carico delle famiglie. In questo modo avremo la possibilità di comprendere meglio in che modo agire strategicamente per il futuro. L’obiettivo è utilizzare i fondi in maniera sempre più mirata secondo le priorità individuate e garantire ed estendere i servizi per l’infanzia alle famiglie e ai territori. Fondamentale è il lavoro congiunto con Regioni e Comuni, essenziale per l’effettività del sistema 0-6. Continuiamo a collaborare in questa direzione”, conclude Ascani.

Stampa

Tfa sostegno VI ciclo: cosa studiare? Parliamone con gli esperti il 29 luglio