Ascani: l’immenso lavoro delle maestre, che non si ferma mai ma è malpagato

Stampa

La Viceministra dell’istruzione Anna Ascani su Twitter sul lavoro delle insegnanti che non si ferma mai.

L’immenso lavoro delle maestre, che non si ferma mai ed è così malpagato e svilito. Ore 1:29 di stanotte, la maestra di Bodio Lomnago (VA) prepara il nostro incontro di oggi coi bambini su #StoriadiMilo
@GuandaEditore
. Voi però continuate a bistrattarle le maestre, mi raccomando

 

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur