Ascani, didattica a distanza sta funzionando meglio delle aspettative. Felice per riapertura dialogo con sindacati

Stampa

“Ci sono criticità – ha detto il Sottosegretario all’istruzione in diretta FaceBook, ma studenti e insegnanti stanno facendo il possibile, soprattutto per mantenere la relazione”.

“La didattica a distanza – ha detto – ha dimostrato di poter essere fonte di differenze ed è su questo che stiamo lavorando. I docenti si sono messi in gioco, ma devono essere accompagnati per imparare come intervenire nei casi di emergenza.”

“E’ stato riaperto – ha continuato – il tavolo con i sindacati. La Ministra ha deciso di convocare i sindacati, un segnale importante che come PD avevamo sollecitato. In un momento così complicato importante non rompere dialogo. Tutte le parti della scuola devono essere coinvolte. Speriamo adesso continui.”

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!