Ascani: bene i cinque obiettivi del PD e l’attenzione all’educazione

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Ascani: “Bene i cinque obiettivi del PD e l’attenzione all’educazione. In questi mesi primi importanti passi in questa direzione”.

“Dalla due giorni del Partito Democratico sono emersi cinque obiettivi politici che possono e devono essere centrali nell’azione di questo governo. Alcuni di questi stanno già trovando concreta attuazione grazie al nostro impegno: Zingaretti ha parlato tra gli altri di rivoluzione verde e dell’indispensabile aumento della spesa in educazione e formazione. Da Vice Ministra dell’Istruzione non posso che essere contenta per l’attenzione dimostrata dal mio partito nei confronti di questi temi. Parliamo di obiettivi prioritari per Energia Democratica, l’area dei riformisti fondata dopo la scissione, e da tempo sui tavoli di lavoro del Ministero”. Così Anna Ascani, Vice Ministra all’Istruzione e Vice Presidente del Partito Democratico.

“Siamo già impegnati – continua – a dare centralità alla formazione lungo tutto il corso della vita, da 0 a 100 anni, perché è solo così che si può essere cittadini consapevoli e si possono costruire realmente pari opportunità. Per quanto riguarda la sostenibilità, invece, stiamo lavorando insieme alla Banca europea per gli investimenti a un Piano di efficientamento energetico degli edifici scolastici. I primi risultati ci sono, andiamo avanti in questo cammino”, conclude Ascani.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione