“Arts for Society, Education for creativity”

di redazione
ipsef

MIUR – Seconda Conferenza mondiale sull’Educazione Artistica organizzata dall’UNESCO, di concerto con il Ministero della Cultura, Sport, Turismo della Repubblica di Corea: 25/28 maggio 2010, Seoul – Corea. Nota prot.n. 6562 del 24 maggio 2010

MIUR – Seconda Conferenza mondiale sull’Educazione Artistica organizzata dall’UNESCO, di concerto con il Ministero della Cultura, Sport, Turismo della Repubblica di Corea: 25/28 maggio 2010, Seoul – Corea. Nota prot.n. 6562 del 24 maggio 2010

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per la Programmazione e la Gestione delle Risorse Umane, Finanziarie e Strumentali
Direzione Generale per gli Affari Internazionali
Ufficio VII

Roma, 24 maggio 2010

Oggetto: “Arts for Society, Education for creativity”: Seconda Conferenza mondiale sull’Educazione Artistica: 25/28 maggio 2010, Seoul – Corea.

Si porta a conoscenza delle SS.LL. che avrà luogo a Seoul dal 25 al 28 maggio 2010 la Seconda Conferenza mondiale sull’Educazione Artistica, organizzata dall’UNESCO, di concerto con il Ministero della Cultura, Sport, Turismo della Repubblica di Corea.

La Prima Conferenza mondiale, sotto l’egida dell’UNESCO si è tenuta, nel 2006, in Portogallo, a Lisbona.

Dai lavori della suddetta Conferenza è stato elaborato un documento la “Road Map per l’Educazione artistica” , che ha l’obiettivo di esplorare il ruolo dell’educazione artistica di fronte ai bisogni di creatività e di consapevolezza del XXI secolo, mettendo l’accento sulle strategie necessarie per l’introduzione e la promozione dell’educazione artistica nell’ambito dell’apprendimento. Con essa si è voluto promuovere una comprensione comune per tutti gli attori sull’importanza dell’educazione artistica e del suo ruolo essenziale per il miglioramento della qualità dell’educazione.

Al fine di divulgare i contenuti del suddetto documento, si avvisano le SS.LL. che il testo della “Road Map per l’Educazione artistica”, è disponibile, nella versione inglese e francese, sul sito del Ministero (www.istruzione.it ), con il seguente percorso: Istruzione – Direzioni Generali – Direzione Generale per gli Affari Internazionali, nonché sulla home page del Ministero.

Il programma della Seconda Conferenza mondiale sull’educazione artistica prevede la valutazione delle attività e delle azioni realizzate in questi anni attraverso la contestualizzazione della Road Map, per poi affrontare varie tematiche, tra cui si evidenziano le principali:

  1. Dopo la Road Map:
    • l’educazione artistica scolare e extrascolare;
    • incoraggiare la cooperazione e i partenariati;
    • sviluppare le competenze dei professionisti dell’educazione artistica.
  2. Sensibilizzazione all’educazione artistica
    • diversità dei contesti e specificità socioculturali;
    • l’educazione artistica come rimedio sociale;
    • ruolo sociale ed economico dell’educazione artistica.
  3. Rafforzamento delle capacità per realizzare i valori dell’educazione artistica
    • valutazione e sostegno alla ricerca;
    • mezzi e sistemi di informazione;
    • nuovi linguaggi dell’educazione artistica.
  4. Adozione di una dichiarazione congiunta su obiettivi di sviluppo.

Per ulteriori dettagli, si consiglia di consultare il sito web della Seconda Conferenza Mondiale (http://www.artsedu2010.kr).

Si comunica, inoltre che, a conclusione dei lavori della Seconda Conferenza mondiale a cui questa Direzione partecipa con un rappresentante, saranno diffusi gli esiti derivanti dal confronto tra esperti e ricercatori dei paesi partecipanti per lo sviluppo dell’educazione artistica.

IL DIRETTORE GENERALE)
F.to: Antonio Giunta La Spada

Versione inglese

Versione francese

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare