Artem docere incontra Miur. Saranno attivati tavoli tecnici

di Lalla
ipsef

inviato in redazione – Giovedì 23 Gennio 2014 alle ore 12, Marinella Galletti, Presidente e Marco Bussagli, Relazioni Afam Artem Docere hanno avuto l’ incontro con il dottor Marco Bani, Segretario particolare del Ministro Maria Chiara Carrozza. Il dottor Marco Bani conferma l ‘intenzione del Ministro di voler attivare "tavoli tecnici" in cui porre obiettivo la ricostruzione ambito educativo dell’ arte.

inviato in redazione – Giovedì 23 Gennio 2014 alle ore 12, Marinella Galletti, Presidente e Marco Bussagli, Relazioni Afam Artem Docere hanno avuto l’ incontro con il dottor Marco Bani, Segretario particolare del Ministro Maria Chiara Carrozza. Il dottor Marco Bani conferma l ‘intenzione del Ministro di voler attivare "tavoli tecnici" in cui porre obiettivo la ricostruzione ambito educativo dell’ arte.

La discussione è stata introduttiva, sebbene convergente al lavoro già svolto da Artem Docere, teso a restituire trasparenza e consapevolezza sugli strumenti necessari alla riqualificazione del sistema scuola nel nostro paese (dal Disegno alla Storia dell’Arte); teso a "rintracciare" le specificità dell’ azione educativa dell’ arte, a rischio di rimanere inespresse, e le competenze didattiche a garanzia di percorsi formativi significativi per la preparazione alla fruizione del “bene comune” da parte di tutti i cittadini italiani.

Il dottor Marco Bani riconosce che il Ministro ha chiara la necessità del ruolo che la scuola deve porre rispetto alla condivisione di saperi alla base di una relazione scuola-cittadinanza che favorisca l’ accrescimento sociale e lo sviluppo di un paese; e della validità del lavoro di ricerca, culturale, pedagogico e tecnico prodotto da Artem Docere.

L’ Associazione è invitata a un dialogo interattivo con il Miur, a prendere parte dei prossimi lavori in corso per contribuire alla costruzione di una nuova partenza in cui restituire alla scuola la centralità educativa rispetto i saperi dell’ arte, per la conoscenza e tutela del patrimonio. Nella consapevolezza che proprio da "qui" occorra ripartire per dare nuovo impulso al futuro del nostro Paese.

Marinella Galletti
Presidente Artem Docere

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare