In arrivo il decreto che sblocca i fondi da destinare alle paritarie per il 2013/14

Di
WhatsApp
Telegram

GB – In dirittura d’arrivo il decreto per lo sblocco del 220 milioni di euro da ripartire alle scuole paritarie secondo quanto stabilito dalla scorsa legge di stabilità.l decreto dovrà essere approvato dalla Conferenza Stato-Regioni.

GB – In dirittura d’arrivo il decreto per lo sblocco del 220 milioni di euro da ripartire alle scuole paritarie secondo quanto stabilito dalla scorsa legge di stabilità.l decreto dovrà essere approvato dalla Conferenza Stato-Regioni.

La fetta più grossa di fondi dell’anno scolastico 20313/14 andrà alla Lombardia e alla Campania.La distribuzione avverrà sulla base della consistenza di classi/alunni negli istituti paritari.

Un quarto della quota, 100 milioni che non rientrano nel Patto di Stabilità, quindi 29,5 milioni andrà alle paritarie della Lombardia.
Alla Campania andranno 12,7 milioni e al Veneto 11,7 milioni. La Valle d’Aosta è la regione che otterrà di meno, 143.000 euro, 40.000 in meno del Molise.

Un’altra quota, cioè 120 milioni che non sono esentati dal Patto di stabilità interno, verrà distribuita oltre la prima. La parte del leone è sempre della Lombardia con 28,7 milioni, la Campania con 15,3 milioni e il Veneto con 14 milioni.

Fondi alle paritarie, Governo impegnato sblocco patto stabilità. SEL propone destinare fondi a statali

 

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato