Arrivati i fondi per i progetti di alternanza scuola lavoro e scuola-impresa

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Il MIUR ha assegnato i fondi per la realizzazione delle attività di alternanza scuola lavoro, come stabilito nell’esercizio finanziario del 2013/14: ne dà notizia il Sole24ore.

I soldi finanziati sono 20.560.000 euro, di cui 12.560.000 vanno per i progetti innovativi tesi ad integrare la formazione con il lavoro, tipo la metodologia della scuola-bottega e scuola-impresa, favorendo le collaborazioni tra scuola e imprese, come da decreto firmato nei giorni scorsi dal ministro Carrozza.

GB – Il MIUR ha assegnato i fondi per la realizzazione delle attività di alternanza scuola lavoro, come stabilito nell’esercizio finanziario del 2013/14: ne dà notizia il Sole24ore.

I soldi finanziati sono 20.560.000 euro, di cui 12.560.000 vanno per i progetti innovativi tesi ad integrare la formazione con il lavoro, tipo la metodologia della scuola-bottega e scuola-impresa, favorendo le collaborazioni tra scuola e imprese, come da decreto firmato nei giorni scorsi dal ministro Carrozza.
Otto molioni di euro saranno destinati alle classi quinte dei percorsi di istruzione professionale negli istituti statali,impegnate nelle 132 ore di alternanza.

E’ stata anche decisa la ripartizione tra le Regioni: la Lombardia riceverà 1,9 milioni, la Campania 1,5 milioni,la Sicilia 1,2 milioni, Veneto e Lazio un milione di euro a testa.

Le scuole potranno candidarsi presso gli USR, che valuterà i progetti sulla base di specifici indicatori; gli USR dovranno anche monitorare i progetti e il loro progresso e trasmettere il tutto alla direzione generale dell’istruzione tecnica del MIUR.

 

Toccafondi su scuola e apprendistato. in arrivo il decreto che permetterà di far lavorare gli studenti durante la scuola
 

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare