Arrivano le materie opzionali per le superiori. Esami di Stato, i cambiamenti proposti dalla bozza di riforma

WhatsApp
Telegram

Dal curriculum dello studente alla scuola-lavoro. Anche gli esami di Stato tra i settori da riformare secondo il Governo.

Dal curriculum dello studente alla scuola-lavoro. Anche gli esami di Stato tra i settori da riformare secondo il Governo.

Vedremo cosa sarà modificato nel testo definitivo del DDL, resta certo, comunque, un intervento sul tema da parte del Governo.

Il primo elemento di novità riguarda l'attivazione di insegnamenti opzionali che potranno essere scelti dallo studente. In pratica, faranno parte del percorso del percorso di studi e possono essere scelti sia in relazione all'indirizzo di studio che all'interno dei diversi ambiti disciplinari. Le scuole potranno, anche, attivare corsi facoltativi per l'ampliamento dell'offerta formativa.

Sarà costituito anche, almeno secondo quanto contiene la bozza, il "Curriculum dello studente" che contiene i percorsi degli studi, le competenze acquisite, le scelte opzionali, le esperienze formative dell'alternanza scuola-lavoro, dello sport, della musica e delle attività culturali e di colontariato anche in ambito extrascolastico. Curriculum del quale le commissioni d'esame dovranno tenere conto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur