Arriva lo psicologo per formare i docenti, c’è accordo tra MIUR e ordine

Stampa

Il Ministero dell'istruzione e l'ordine degli psicologi hanno raggiunto un accordo sulla formazione degli insegnanti su Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Il Ministero dell'istruzione e l'ordine degli psicologi hanno raggiunto un accordo sulla formazione degli insegnanti su Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

In base all'accordo, gli psicologi del territorio nazionale andranno nelle scuole di tutta Italia a promuovere una politica di valorizzazione delle diversità.

Una diversità che non riguarda soltanto la certificazione della disabilità e le diagnosi di Disturbi dell’Apprendimento, ma che affronterà i bisogni speciali in tutte le sue sfaccettature.

Ad annunciarlo nel suo intervento alla quarta edizione del Congresso “A scuola ho un bambino che…”  in corso a Firenze, Lauro Mengheri referente del gruppo di lavoro sui Bes e i Dsa del Consiglio nazionale dell’Ordine degli Psicologi e presidente dell’Ordine degli psicologi della Toscana che ha portato il saluto del presidente nazionale Fulvio Giardina.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur