Arriva il docente di motoria alla primaria, ma solo nelle classi terminali. Emendamento Anief per estenderlo a tutte

WhatsApp
Telegram

La Legge di Bilancio 2022 porta il docente di motoria specializzato nelle classi quarte e quinte della primaria, ma dimentica i primi tre anni di ciclo. Con uno specifico emendamento alla manovra, Anief chiede che si preveda la sua introduzione in tutte le classi, non solo in quelle terminali. Nella modifica alla richiesta formulata alle commissioni che stanno esaminando il testo al Senato, il sindacato sostiene che “l’introduzione dell’educazione motoria nella scuola primaria è apprezzabile poiché a salvaguardia della salute e preludio per uno stile di vita sano da annoverare come fattore culturale decisivo per il benessere individuale e del singolo cittadino” e “l’educazione posturale è fondamentale nei primi anni di sviluppo dell’individuo”.

Marcello Pacifico, presidente Anief dichiara: “Apprezziamo l’ottima decisione del Governo di introdurre l’educazione fisica già in tenera età. Chiediamo però uno sforzo in più, perché ora va estesa a tutte le classi della scuola primaria. La corretta postura e la crescita fisica sana è fondamentale per la crescita dei bambini, nessuno escluso”.

L’EMENDAMENTO ANIEF

ART. 109.
(Insegnamento dell’educazione motoria nella scuola primaria)

Educazione motoria primaria in tutte le classi

All’articolo 109 sono apportate le seguenti modificazioni:

Al comma 1 sono eliminate le parole “gradualmente e” e “nelle classi quarte e quinte” Il comma 2 è così riscritto: “L’introduzione dell’insegnamento dell’educazione motoria è prevista a partire dall’anno scolastico 2022/2023”
Al comma 7 alla lettera b) sono eliminate le parole “quarte e quinte”

Motivazioni: L’introduzione dell’educazione motoria nella scuola primaria è apprezzabile poiché a salvaguardia della salute e preludio per uno stile di vita sano da annoverare come fattore culturale decisivo per il benessere individuale e del singolo cittadino. La modifica intende introdurre la pratica dell’educazione motoria fin dal primo anno della scuola elementare poiché l’educazione posturale è fondamentale nei primi anni di sviluppo dell’individuo.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito