Arretrati stipendio NoiPA per 200.000 supplenti. Cedolino apposito

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Saranno 200.000 i dipendenti della scuola che lunedì 3 dicembre troveranno nel conto gli arretrati stipendiali derivanti dall’applicazione del nuovo contratto sottoscritto il 19 aprile 2018. 

Il messaggio di NoIPA

“A seguito dell’individuazione delle risorse economiche e delle nuove modalità di liquidazione concordate con la Ragioneria Generale dello Stato, è stata effettuata l’elaborazione degli arretrati stipendiali spettanti al personale titolare di supplenze brevi e saltuarie nel periodo di vigenza del CCNL 2016-2018 Istruzione e Ricerca, sottoscritto in data 19 aprile u.s.

L’elaborazione ha riguardato oltre 200.000 dipendenti per un totale di circa 1.635.000 contratti.

Le somme di arretrato saranno liquidate con apposito cedolino, con valuta 3 dicembre 2018.”

Cedolino degli arretrati stipendiali

Dunque, cedolino dedicato esclusivamente agli arretrati (per alcuni già visibile nell’apposita piattaforma. Qui il percorso).

I supplenti interessati sono docenti e ATA con contratto di supplenza temporanea tra il 1° gennaio 2016 e il 12 maggio 2018.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione