Arrestati ladri di computer in una scuola: refurtiva riconsegnata, erano i pc destinati ai bimbi delle famiglie meno abbienti

Stampa

Sono stati arrestati per un furto con spaccata ai danni di un bar di Caltanissetta realizzato lo scorso mercoledì. Le perquisizioni hanno consentito di recuperare anche la refurtiva di un altro colpo messo a segno qualche giorno prima in una scuola. Le manette sono scattate ai polsi di due giovani nisseni.

Gli agenti della Squadra mobile di Caltanissetta hanno recuperato l’intera refurtiva e individuato anche il covo in cui i ladri nascondevano computer e tablet rubati all’istituto comprensivo Caponnetto. Oggi saranno riconsegnati dagli agenti ai bambini. I dispositivi informatici erano destinati ai bimbi provenienti da famiglie meno abbienti.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur