Arcuri: tenere le scuole chiuse è motivo di dolore, vogliamo evitare recrudescenza

Stampa

“Tenere chiuse le scuole per noi è motivo di dolore. Oggi prendiamo atto che le misure stanno portando i risultati auspicati, nelle prossime settimane ci sarà tempo di discutere su una riapertura, ma sapendo sempre che vogliamo evitare un’ulteriore recrudescenza”.

A dirlo il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso della conferenza stampa per fare il punto sulle attività per il contrasto e il contenimento dell’epidemia.

Nuovo Dpcm, Regioni quasi tutte compatte: rientro scuole superiori a gennaio

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur