Arcuri: io avrei aperto le scuole il 24 settembre. Mascherine? Governo ne manda ogni giorno 11 mln a tutti gli istituti

“Col senno di poi è stato un errore dare la possibilità alle Regioni di riaprire in modo così forsennato i locali pubblici. Però è stato un errore di tutti noi rilassarci un po’ troppo”. Lo ha affermato Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza Covid, a Cartabianca, su Rai3.

Sulla ripresa delle attività didattiche in presenza, Arcuri ha detto: “Io avrei aperto le scuole dopo le elezioni, il 24 settembre, come faranno alcune regioni“.

Riguardo l’arrivo dei nuovi banchi, il commissario ha spiegato: “Abbiamo contrattualizzato 2 milioni di banchi tradizionali e 400mila con le rotelle. Abbiamo assicurato che li consegneremo tutti entro la fine di ottobre“.

E poi sulla consegna delle mascherine alle scuole: “Sono già state distribuite le mascherine chirurgiche alle scuole. Chiunque dica alle famiglie che c’è bisogno che acquistino la mascherina dice il falso perché il Governo manda tutti i giorni 11 milioni di mascherine a tutte le scuole. E’ l’unico governo al mondo“.

 

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia