Arcuri: consegnati 2,3 milioni di banchi alle scuole, operazione senza precedenti

Stampa

Nelle scuole italiane sono stati consegnati 2.369.672 banchi e sedute innovative per garantire la sicurezza di studenti, insegnanti e personale non docente.

Lo afferma il commissario straordinario per l’emergenza covid-19, Domenico Arcuri, e spiega che “in poco più di due mesi, su richiesta del Ministero dell’Istruzione e sulla base dei fabbisogni espressi dai dirigenti scolastici, è stata portata a termine un’operazione senza precedenti e che ha portato negli istituti una quantità di banchi pari a circa dodici volte la produzione italiana di un anno”.

Solo in pochissime scuole – si legge nella nota – non è stato ancora possibile consegnare i banchi: alcuni plessi infatti hanno interrotto le attività didattiche per le recenti disposizioni anti-Covid, alcuni dirigenti scolastici hanno chiesto di posticipare le consegne già programmate per esigenze funzionali all’organizzazione delle attività scolastica. “I nuovi banchi monoposto, insieme con la distribuzione quotidiana e gratuita di 11 milioni di mascherine chirurgiche e di gel igienizzante – conclude Arcuri -, fanno parte delle misure messe in campo dal governo per garantire lo svolgimento in sicurezza delle lezioni e contrastare la diffusione dell’epidemia”.

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!