Arcuri: 5 mln di mascherine per esami maturità, 30 mln al giorno per settembre

Stampa

Il commissario straordinario per l’emergenza coronavirus, Domenico Arcuri, d’accordo con il ministero dell’Istruzione ha fatto arrivare nelle scuole oltre 5 milioni di mascherine per gli esami di maturità.

Sono stati consegnati 5,3 milioni di mascherine, che coprono il fabbisogno di tutte le sessioni delle prove.

L’esame di maturità quest’anno è una tappa davvero importante. Perché
è, nello stesso tempo, un punto di arrivo per le nostre ragazze e i
nostri ragazzi e una simbolica ripartenza per il sistema
dell’istruzione che oggi più che mai è la chiave per lo sviluppo e il
rilancio del Paese – ha dichiarato Arcuri – Dobbiamo incentivare
comportamenti responsabili da parte di tutti i cittadini, a cominciare
da quelli più giovani. E continueremo a farlo garantendo agli italiani
una crescente disponibilità di mascherine sempre di più prodotte in
Italia“.

A settembre – ha concluso il commissario – saremo in grado di
produrne oltre 30 milioni al giorno per essere pronti quando tutte le
scuole riapriranno dopo il lungo periodo di lockdown“.

Stampa

Personale all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!