Approvato emendamento Quota96. Forse è la volta buona. Aggiunto ricalcolo a pensione secondo sistema contributivo per lavoratrici

Di
Stampa

E’ stato approvato dalla Commissione Affari costituzionali, intorno alle 22 e 30, l’emendamento al Decreto PA-EXPO l’emendamento che pensiona dal 1 settembre 2014 i Quota 96 del 2012. Lo stanziamento prevede 416mln di euro.

E’ stato approvato dalla Commissione Affari costituzionali, intorno alle 22 e 30, l’emendamento al Decreto PA-EXPO l’emendamento che pensiona dal 1 settembre 2014 i Quota 96 del 2012. Lo stanziamento prevede 416mln di euro.

All’emendamento che era stato anticipato da OrizzonteScuola.it, è stato aggiunto un nuovo comma, il 3bis.

Ecco il testo

3.bis Le lavoratrici della scuola che entro l’anno scolastico 2011/12 abbiano maturato, ai sensi dell’art. 59, comma 9 della legge 27 dicembre 1997, n. 449, e successive modificazioni, i requisiti per il pensionamento ai sensi delle disposizioni vigenti prima della data di entrata in vigore dell’articolo 24 del decreto-legge 6 dicembre 2011. n. 201, convertito con modificazioni dalla legge 22 dicembre 2011 n. 2014 e succcessivamente alla data di entrata in vigore del medesimo decreto, abbiano optato per la liquidazione del trattamento pensionistico secondo le regole di calcolo del sistema contributivo ai sensi dell’artcolo 1, comma 9, della legge 23 agosto 2004 n. 243 possono chiedere che, a decorrere della data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, il trattamento loro erogato sia ricalcolato sulla base delle disposizioni dell’art. 1. comma 12 e 13 della legge 8 agosto 1995, n. 335 e dell’articlo 24 comma 2 del decreto legge 6 dicembre 2011 n. 201, convertito con modificazioni della legge 22 dicembre 2011, . 214.

Il resto dell’emendamento è rimasto praticamente invariato: Quota 96, che sia la volta buona? Pubblichiamo il testo dell’emendamento che potrebbe mandarli in pensione

I 4mila lavoratori della scuola possono inziare il conto alla rovescia.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur