Appello per una scuola “open source”

WhatsApp
Telegram

segnalato da Antonio Sortino – Il sito http://laliberascuola.it/ è la nostra risposta all’iniziativa "La Buona Scuola" , promossa dal Governo e destinata alla raccolta di proposte ed idee per riformare la scuola italiana nei prossimi anni. Se anche tu aderisci alla nostra linea

segnalato da Antonio Sortino – Il sito http://laliberascuola.it/ è la nostra risposta all’iniziativa "La Buona Scuola" , promossa dal Governo e destinata alla raccolta di proposte ed idee per riformare la scuola italiana nei prossimi anni. Se anche tu aderisci alla nostra linea

Cosa Chiediamo

1 una linea di indirizzo che promuova l’adozione di libri di testo liberi , che possono essere personalizzati dai docenti, divisi in fascicoli secondo i criteri per ciascuno più opportuni, e stampati a basso costo dalle famiglie Leggi tutto

2 il coinvolgimento degli studenti delle università nello sviluppo degli applicativi software distribuiti in licenza libera da usare a scuola, per mezzo di stage formativi pre-laurea o sessioni pratiche incluse nei corsi Leggi tutto

3 la pubblicazione di un catalogo di applicativi liberi certificati dal Ministero per l’Istruzione che serva da riferimento e guida per i docenti delle scuole di ogni grado Leggi tutto

4 l’utilizzo di documenti in formato strettamente aperto per i rapporti tra Ministero per l’Istruzione – e suoi collaboratori – e le scuole , che non discrimini o metta in difficoltà gli istituti che hanno adottato piattaforme libere Leggi tutto

5 l’inclusione del requisito di compatibilità coi sistemi operativi liberi , e meglio ancora sull’assenza di licenze di software proprietario preinstallato, nei bandi destinati all’acquisto di nuovo hardware e di nuovo software per i laboratori informatici e le segreterie didattiche Leggi tutto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur