Apidge: “Bene filosofia negli istituti tecnici ma si insegni anche diritto nei licei”

WhatsApp
Telegram
#insegnanti #studenti

Apidge, l’associazione professionale degli insegnanti delle scienze giuridiche ed economiche, interviene con una nota in cui approva la recente apertura del ministro Bianchi intenzionato a “portare la filosofia negli istituti tecnici”, ma chiede che nel contempo si proceda ad una seria e ponderata revisione dei percorsi didattici anche nei licei, dove non è previsto lo studio delle discipline giuridiche ed economiche, ormai indispensabili in qualunque programma formativo.

“Siamo interessati e aperti – afferma Ezio Sina, presidente di Apidge – a questa innovazione didattica che dimostrerebbe tra l’altro la permeabilità degli ordinamenti scolastici alle nuove istanze sociali. In tal senso vorremmo che si valutasse con altrettanto rigore tecnico-scientifico l’opportunità più volte caldeggiata da Apidge di inserire lo studio del diritto e l’economia politica in tutti i percorsi liceali”.

Filosofia negli istituti tecnici, Bianchi prepara la riforma: “Dovrebbe essere pronta prima dell’estate”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur