Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione ape sociale: l’INPS annuncia riapertura dei termini per il riconoscimento del beneficio

Stampa
Pensione Ape sociale 2019

Riaperte le domande per il riconoscimento del diritto all’Ape sociale. Il messaggio dell’INPS.

Dopo che con la pubblicazione della Legge di Bilancio 2021 è stata confermata la proroga dell’Ape Sociale, l’INPS con un messaggio comunica che sono riaperti i termini per la presentazione delle domande al fine del riconoscimento del requisito di accesso.

Con il messaggio numero 62 dell’8 gennaio 2021 l’istituto chiarisce che il periodo di sperimentazione dell’Ape sociale durerà fino al 31 dicembre 2021.

In attesa della circolare attuativa che illustri le nuove disposizioni, in ogni caso, l’istituto annuncia la riapertura delle domande di riconoscimento delle condizioni di accesso all’Ape sociale.

Possono, quindi, presentare domanda di riconoscimento non solo coloro che nel corso del 2021 raggiungeranno i 63 anni e i 30 i 36 anni di contributi richiesti, in base al profilo di tutela di appartenenza, ma anche coloro che sono riusciti a perfezionare i requisiti di accesso prima del 2021 ma non hanno presentato relativa domanda.

L’INPS, infine, consiglia ai soggetti che alla presentazione della domanda di verifica delle condizioni di beneficio hanno già raggiunto i requisiti di pensionamento, di presentare contestualmente anche domanda di pensione per non perdere il diritto a ratei previdenziali.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia