Ape sociale docenti e ATA prorogata, domanda cartacea entro 31 agosto. Indicazioni ministero

Stampa

Con la legge di bilancio sono state prorogate al 31 dicembre 2021 le misure Ape sociale e Opzione donna. Il ministero dell’Istruzione, con la nota del 29 gennaio, fornisce indicazioni per il personale scolastico.

In particolare, per quanto riguarda l’Ape sociale, coloro che sono interessati, una volta ottenuto il riconoscimento dall’Inps, possono presentare la domanda di cessazione dal servizio con modalità cartacea entro il 31 agosto 2021.

Ape sociale 2021 comparto scuola: date, requisiti e modalità di accesso all’anticipo

Nella circolare ministeriale del 13 novembre 2020, viene precisato che per all’accesso alla prestazione di Ape sociale non trova applicazione l’art. 59, comma 9, della Legge 449/97, che recita:

“Per il personale del comparto scuola resta fermo, ai fini dell’accesso al trattamento pensionistico, che la cessazione dal servizio ha effetto dalla data di inizio dell’anno scolastico e accademico, con decorrenza dalla stessa data del relativo trattamento economico nel caso di prevista maturazione del requisito entro il 31 dicembre dell’anno”.

Opzione donna docenti e ATA, domande entro 28 febbraio. Indicazioni ministero

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione