Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Anticipo Tfs per docenti in pensione a settembre: cosa comporta la domanda e quali sono i tempi

Stampa
Quota 100 e TFR

Quali sono i tempi per l’erogazione del tfs anticipato una volta che sarà approvato il decreto attuativo?

Sono un docente di scuola superiore che andrà in pensione dal 1/09/2019.
Avrò compiuti 64 anni di età e 42 anni e 4 mesi di contribuzione.
Cosa comporterebbe la richiesta di un anticipo del TFS (31 anni) ?
grazie in anticipo, F.B.”
“Salve, sono un dipendente pubblico in pensione dal primo maggio scorso. Che cosa accadrà alla domanda che ho fatto per il tfs anticipato?”
Stando alle disposizioni del decreto legge n. 4/2019, noto anche come decreto quota 100, il personale del pubblico impiego andato in pensione da aprile 2019 può fare domanda per l’ anticipo del TFS/TFR. Per il comparto scuola, la data a partire dalla quale i pensionati possono richiedere tale anticipo è il 1° settembre 2019. Manca ad oggi il decreto attuativo che doveva essere emanato entro sessanta giorni dalla data di conversione in legge del decreto quota 100.
Leggi anche:
Decreto TFS anticipato: perché non se ne parla
Il ministro Bongiorno ha assicurato che il testo è pronto per essere inoltrato al Garante per la protezione dei dati personali e al Consiglio di Stato.
La domanda per il tfs anticipato richiede tre step (tutto l’iter non potrà avere durata superiore a 75 giorni, esclusi i tempi di presentazione della domanda ed i tempi di istruttoria interna da parte della banca):
– richiesta della certificazione per il diritto all’anticipo all’ente erogatore del tfr;
– domanda presso una banca convenzionata;
– liquidazione dell’anticipo tfr entro 15 giorni.


Prestito Anticipo TFS fino a €45000 con spread 0,40%
Clicca qui e scopri come chiederlo on line in pochi minuti
Metodo comodo e sicuro anche a distanza!


Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur