ANP e UNITALSI. Speciale pellegrinaggio domani 7 maggio: presidi e alunni delle scuole romane porteranno croce di Lampedusa alla porta Santa in San Pietro

Stampa

ANP – Domani, sabato 7 maggio 2016, alle ore 12, in via della Conciliazione a Roma, l'Associazione Nazionale Presidi (ANP) di Roma e Lazio in collaborazione con l'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) di Roma daranno vita ad uno speciale pellegrinaggio – in occasione del Giubileo della Misericordia  – con i presidi e gli alunni delle scuole romane che porteranno fino alla porta Santa in San Pietro la croce di Lampedusa realizzata con il legno delle imbarcazioni  dei profughi che sono approdati nella piccola isola siciliana per fuggire da guerre e persecuzioni. Il gruppo sarà guidato da Don STEFANO BORTOLATO, (FDP) vice-direttore delle Poste Vaticane. 

ANP – Domani, sabato 7 maggio 2016, alle ore 12, in via della Conciliazione a Roma, l'Associazione Nazionale Presidi (ANP) di Roma e Lazio in collaborazione con l'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) di Roma daranno vita ad uno speciale pellegrinaggio – in occasione del Giubileo della Misericordia  – con i presidi e gli alunni delle scuole romane che porteranno fino alla porta Santa in San Pietro la croce di Lampedusa realizzata con il legno delle imbarcazioni  dei profughi che sono approdati nella piccola isola siciliana per fuggire da guerre e persecuzioni. Il gruppo sarà guidato da Don STEFANO BORTOLATO, (FDP) vice-direttore delle Poste Vaticane. 

Alle ore 12,10 sempre del 7 maggio 2016 il gruppo composto dai presidi e dagli alunni della scuole romane e dai volontari dell'U.N.I.T.A.L.S.I. di Roma verrà salutato in piazza san Pietro da Mons. RINO FISICHELLA, presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione.

Saranno presenti il presidente dell'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) di Roma, EMANUELE TRANCALINI e il presidente dell'Associazione Nazionale Presidi di Roma e Lazio, MARIO RUSCONI.ANP – Domani, sabato 7 maggio 2016, alle ore 12, in via della Conciliazione a Roma, l'Associazione Nazionale Presidi (ANP) di Roma e Lazio in collaborazione con l'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) di Roma daranno vita ad uno speciale pellegrinaggio – in occasione del Giubileo della Misericordia  – con i presidi e gli alunni delle scuole romane che porteranno fino alla porta Santa in San Pietro la croce di Lampedusa realizzata con il legno delle imbarcazioni  dei profughi che sono approdati nella piccola isola siciliana per fuggire da guerre e persecuzioni. Il gruppo sarà guidato da Don STEFANO BORTOLATO, (FDP) vice-direttore delle Poste Vaticane.

Alle ore 12,10 sempre del 7 maggio 2016 il gruppo composto dai presidi e dagli alunni della scuole romane e dai volontari dell'U.N.I.T.A.L.S.I. di Roma verrà salutato in piazza san Pietro da Mons. RINO FISICHELLA, presidente del Pontificio Consiglio per la Nuova Evangelizzazione.

Saranno presenti il presidente dell'U.N.I.T.A.L.S.I. (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) di Roma, EMANUELE TRANCALINI e il presidente dell'Associazione Nazionale Presidi di Roma e Lazio, MARIO RUSCONI.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!