Anno scolastico 2018/19 in Lazio inizia entro il 15 settembre, recupero giorni sospensione. Calendario pluriennale va confermato da delibera regionale

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La regione Lazio, già dall’a.s. 2014/15 ha approvato un calendario scolastico pluriennale, adottato per venire incontro alle esigenze organizzative di scuole, alunni e famiglie. Tuttavia di anno in anno il calendario viene confermato da apposita delibera regionale.

Il calendario pluriennale prevede:

  • apertura entro il 15 settembre e la chiusura l’8 giugno
  • numero minimo di 206 giorni di lezione (per gli Istituti scolastici che hanno l’orario articolato su 6 giorni alla settimana); numero minimo di 171 giorni di lezione (per gli Istituti scolastici che hanno l’orario articolato su 5 giorni alla settimana).

Sospensione lezioni

1 novembre
8 dicembre
25 dicembre
26 dicembre
1  gennaio
6 gennaio
Lunedì dell ‘ Angelo
25 Aprile
1  maggio
2 giugno
Festa del Santo Patrono
dal 23 dicembre al 6 gennaio (vacanze natalizie)
per i 3 giorni precedenti la domenica di Pasqua e il martedì successivo al Lunedì dell ‘ Angelo.

Con la DGR 288 del 31/05/2016 è stata eliminata la sospensione dell’attività didattica prevista nel giorno della commemorazione dei defunti (2 novembre di ciascun anno).

Le singole istituzioni scolastiche hanno facoltà di procedere ad  adattamenti del calendario regionale. E’ necessario comunicare

la variazione del calendario, indicando, inoltre, date e modalità di recupero di eventuali sospensioni.

Il calendario pluriennale andrà confermato, come ogni anno, da apposita delibera regionale.

Il calendario pluriennale

Versione stampabile
soloformazione