Anno di prova e percorso FIT, 180 giorni di servizio e 120 di attività didattica. Ecco quali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I docenti in anno di formazione e prova, ai sensi del DM n. 850/2015, svolgono un percorso diverso, sebbene alcune attività siano uguali, dai docenti ammessi al percorso annuale FIT dalle GMRE 2018.

Differenze tra docenti FIT e docenti in anno di formazione e prova

Sia gli uni che gli altri, comunque, devono svolgere 180 giorni di servizio effettivamente prestato, di cui almeno 120 di attività didattica per essere ammessi alla valutazione finale (docenti FIT, che devono inoltre presentare il progetto di ricerca-azione) e per il superamento dell’anno e la conferma in ruolo (docenti in anno di formazione e prova).

Vediamo quali giorni rientrano nei 180 di servizio e quali nei 120 di attività didattica e quanti giorni devono svolgere i docenti con rapporto di lavoro part-time.

180 giorni di servizio e 120 di attività didattica

Le indicazioni, di seguito riportate, sono state fornite (negli anni scorsi) in riferimento a quanto previsto dal DM 850/115, tuttavia sono valide anche nel caso del DM n. 984/17 e dei docenti FIT, trattandosi nell’uno e nell’altro caso di giorni di servizio e di attività didattica.

Di seguito la tabella riportante i giorni rientranti nei 180 di servizio e nei 120 di attività didattica:

Docenti in part-time

La nota n. 36167 del 5/11/2015  così recita: “Fermo restando l’obbligo delle 50 ore di formazione previste, i centottanta giorni di servizio e i centoventi giorni di attività didattica sono proporzionalmente ridotti per i docenti neoassunti in servizio con prestazione o orario inferiore su cattedra o posto”.

I docenti in part-time, dunque, devono svolgere per intero le 50 ore di formazione, mentre il computo dei 180 giorni di servizio e dei 120 di attività didattica vanno ridotti in proporzione all’orario di cattedra.

Esempio: Un docente in part-time, che svolge ad esempio 9 ore settimanali, deve effettuare non 180 giorni di servizio ma 90 (180:18=X:9; X= 90), non 120 giorni di attività didattica ma 60 (120:18=X:9; X=60).

Per approfondire leggi le FAQ

Versione stampabile
anief
soloformazione