Anniversario stragi Capaci e via D’Amelio, concorso studenti: scadenza 31 gennaio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Bando di concorso per il XXVIII Anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio – Anno scolastico 2019/2020. Destinatari, finalità e scadenza.

La Fondazione Giovanni e Francesca Falcone e il Miur indicono, per l’anno scolastico 2019/2020, in occasione del XXVIII anniversario delle stragi del 1992, il concorso intitolato: “Li avete uccisi ma non vi siete accorti che erano semi”.

Destinatari concorso

Il concorso è rivolto agli studenti e alle studentesse delle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado, statali e paritarie, che potranno partecipare con piena autonomia espressiva, sia come classi, sia come gruppo di studentesse e studenti della stessa istituzione scolastica.

Elaborati

Sono ammessi alla partecipazione al concorso elaborati di tipo:

  • letterario, come articoli, saggi, racconti, poesie fino a un massimo di 5 cartelle (ogni cartella deve contenere 30 righe di testo, ogni riga 60 caratteri, per un totale di 1800 battute, caratteri e spazi compresi);
  • artistico come disegni, manifesti, foto, collage, realizzati con ogni strumento o tecnica e di tipo multimediale come video, app, canzoni, podcast, spot, fino a un massimo di 5 minuti.

Iscrizione

Le scuole, o le singole classi, che intendono partecipare al concorso dovranno iscriversi attraverso il modulo di adesione da compilare al seguente link https://forms.gle/vKrbP8k8hcBwVbM18 entro e non oltre il 31 gennaio 2020.

 

Versione stampabile
soloformazione