Anna Frank con maglia Roma, De Martino (Lazio): “fatto grave che degli insegnanti abbiano detto agli alunni di vergognarsi se tifano Lazio”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ di qualche giorno fa l’episodio gravissimo, che ha scatenato polemiche e prese di posizione, di alcuni esponenti della tifoseria laziale che durante una partita hanno attaccato su seggiolini, vetrate e pareti adesivi che riproducevano anna Frank con la maglia della Roma, corredati da scritte antisemete.

Una presa di posizione molto forte, è stata quella di alcuni insegnanti che hanno invitato gli alunni a vergognarsi di tifare Lazio.

Contro di loro, a difesa della società biancoceleste è intervenuto l’addetto alla comunicazione della Lazio, De Martino, e lo ha fatto parlando ai microfoni di “Radio Olimpia”. “Riteniamo che sia un fatto grave che degli insegnanti abbiano detto agli alunni di vergognarsi se tifano Lazio. Invitiamo tutti coloro che siano stati soggetti di questo affronto, di segnalarlo a noi, tramite i nostri canali social. In 45 anni non ho mai sentito cose del genere. Sarebbe davvero grave, perchè ai maestri affidiamo il futuro dei nostri figli. La Lazio è una società seria ed è sempre stata attenta sulle questioni del razzismo e del sociale”. Queste le parole di De Martino.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione