Anita Di Giuseppe (IDV): soluzioni di salvaguardia per docenti di latino e greco (A052)

di Lalla
ipsef

On. Anita Di Giuseppe – "Questa mattina presso il Ministero dell’istruzione, università e ricerca, si svolto un incontro tra il Sottosegretario Elena Ugolini, la sottoscritta e la nostra delegazione del dipartimento scuola IdV composta da Letizia Bosco e Ilaria Persi, responsabili dell’Area dipartimentale". – cosi l’On. Anita Di Giuseppe –

On. Anita Di Giuseppe – "Questa mattina presso il Ministero dell’istruzione, università e ricerca, si svolto un incontro tra il Sottosegretario Elena Ugolini, la sottoscritta e la nostra delegazione del dipartimento scuola IdV composta da Letizia Bosco e Ilaria Persi, responsabili dell’Area dipartimentale". – cosi l’On. Anita Di Giuseppe –

"Abbiamo affrontato l’argomento della riorganizzazione delle classi di concorso delle scuole superiori, tema seguito con attenzione dall’Italia dei Valori nel corso degli ultimi due anni. In particolare, il Sottosegretario ha riconosciuto la forte penalizzazione in termini di possibilità lavorative di cui sono stati vittime i docenti di latino e greco della classe di concorso A052 e ha dimostrato disponibilità ad individuare soluzioni a loro salvaguardia". -prosegue il deputato –

"Valutiamo positivamente l’atteggiamento di apertura del Sottosegretario Ugolini e il clima palesemente più disteso che ha contraddistinto l’appuntamento odierno rispetto agli incontri avuti con il precedente Governo che non ha mai voluto riconoscere i danni prodotti dalla Riforma Gelmini alla didattica delle materie letterarie, né ha mai mostrato sensibilità nei confronti del baratro in cui sono stati precipitati i docenti, soprattutto precari, per effetto dei tagli agli organici, ormai operativi nella scuola da più di tre anni. Attendiamo fiduciosi di vedere tradotte in atti concreti le rassicuranti dichiarazioni d’intenti che abbiamo ricevuto". – conclude la Di Giuseppe –

Versione stampabile
anief
soloformazione