Anief: incontro sul protocollo quadro per la prevenzione e la sicurezza dei dipendenti pubblici sui luoghi di lavoro in ordine all’emergenza COVID-19

Stampa

Comunicato Cisal – “Tra i punti ulteriori di modifica chiediamo di specificare meglio cosa voglia dire igienizzare piuttosto che sanificare per non incorrere in errori di valutazione.

Si igienizza quotidianamente, ma si sanifica con strumenti specifici. Altro tema, la ‘flessibilità dell’orario di lavoro’, riteniamo che ogniqualvolta si voglia andare a disciplinare un qualcosa che riguarda la flessibilità dell’orario di lavoro, la prestazione lavorativa resa in base a questa attività di smart working piuttosto che in presenza, eventuali strumenti di valorizzazione del personale, si è obbligati a prevedere un passaggio contrattuale”.

Marcello Pacifico, segretario confederale Cisal

Stampa

1,60 punti per il personale ATA a soli 150€, con CFI!