Anief: incontro con l’ARAN sull’Accordo Collettivo Quadro e su definizione nuovo regolamento elettorale per elezioni RSU

Stampa

Anief – Prosegue la trattativa per definire l’ACQ e il nuovo regolamento elettorale per le elezioni RSU che avranno luogo ad aprile 2022. Novità per quanto riguarda l’elettorato attivo e passivo e per la consegna delle liste nelle scuole. Nell’incontro odierno per la confederazione CISAL erano presenti il Segretario Organizzativo Velardi Davide e il Segretario Generale Anief Stefano Cavallini.

Nelle proposte CISAL spicca la richiesta di inviare per PEC le liste dei candidati onde evitare che tutta la procedura si faccia in presenza nelle istituzioni scolastiche, visto anche il periodo di pandemia.

Altre proposte riguardano l’elettorato attivo, da estendere a tutto il personale in servizio nei giorni delle elezioni e l’elettorato passivo. Nella scuola non è possibile che il lavoratore sia in servizio da almeno 12 mesi per poter godere della possibilità di candidarsi.

“Anche se l’ARAN ha osservato che le proposte sono per migliorare i disservizi avuti nel 2018, ultima tornata delle elezione RSU – commenta Stefano Cavallini – i nostri accorgimenti sono stati dettati dal fatto di non comprimere dei diritti fondamentali come il diritto al voto e il diritto alla candidatura”.

Presenteremo, come confederazione, tutte le proposte esposte oggi in modo da permettere all’amministrazione di valutarle. Un nuovo incontro è stato rinviato a fine mese.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur