AND. Prioritaria la riforma della governance della scuola e dello stato giuridico dei docenti

WhatsApp
Telegram

In una nota inviata dal Presidente dell’Associazione Nazionale Docenti, prof. Francesco Greco, al nuovo ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, esprime il compiacimento dell’AND per le dichiarazioni del ministro di voler armonizzare un sistema che ormai arranca su diversi fronti, dagli investimenti sempre più esigui, dall’instabilità perenne degli organici, dagli stipendi miserevoli dei docenti e da un precariato che mortifica ed umilia quanti nella scuola hanno speso lunghi anni della loro vita.

In una nota inviata dal Presidente dell’Associazione Nazionale Docenti, prof. Francesco Greco, al nuovo ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, esprime il compiacimento dell’AND per le dichiarazioni del ministro di voler armonizzare un sistema che ormai arranca su diversi fronti, dagli investimenti sempre più esigui, dall’instabilità perenne degli organici, dagli stipendi miserevoli dei docenti e da un precariato che mortifica ed umilia quanti nella scuola hanno speso lunghi anni della loro vita.

Il prof. Greco, nella nota, ha ribadito “la necessità di rivedere profondamente l’attuale modello di governo delle istituzioni scolastiche e lo stato giuridico dei docenti della scuola. Ciò non potrà prescindere –ha proseguito Greco- da una vera politica dell’ascolto e del dialogo con tutte le componenti che operano all’interno delle istituzioni scolastiche, che eviti ogni tentativo di calare dall’alto riforme, spesso non corrispondenti ai reali bisogni della nostra scuola, e che potrebbero innescare un clima di contrapposizione inconcludente e dannoso che certo non contribuirebbe a far avanzare il nostro sistema educativo e formativo.

"Al ministro  – conclude Greco – abbiamo espresso i nostri auguri e rappresentato le aspettative del mondo della scuola"

WhatsApp
Telegram

AggiornamentoGraduatorie.it: GPS I e II fascia, calcola il tuo punteggio