Ancora un crollo nelle scuole. Cade il controsoffitto in un’aula a Siracusa. Sasso: “Indegno di un Paese civile”

Stampa

Ancora un crollo in una scuola. Questa volta accade alla scuola “Falcone Borsellino” di Siracusa. Per fortuna nessun ferito, la caduta del controsoffitto è avvenuta di notte.

“Si procede ormai al ritmo di un crollo alla settimana, ma il Ministro Azzolina non sembra essersene accorta e sembra non curarsene, nonostante le nostre continue segnalazioni. Giusto ieri, ho ricordato al Ministro durante il question time alla Camera, che sta spendendo soldi in cose inutili, quando la scuola avrebbe bisogno di altro, come i fatti purtroppo dimostrano. Ormai più che del rischio Covid nelle scuole ci si dovrebbe preoccupare del rischio crollo. I genitori sono sempre più preoccupati nel momento in cui i propri figli entrano a scuola, e questo è indegno di un Paese civile, a maggior ragione quando il Governo per la scuola sperpera miliardi di euro in stupidaggini”, così in una nota il deputato della Lega, Rossano Sasso.

Stampa

Black Friday Eurosofia, un’ampia e varia scelta di corsi d’aggiornamento pratici e di qualità con sconti imperdibili